Saldi
Carrello0Item(s)

Non hai articoli nel carrello.

Quivedo - Valutazione feedaty 4.8 / 5 - 2864 recensioni verificate feedaty

Saint Laurent

Ci sono 88 prodotti

  1. 1
  2. 2
  3. 3
  4. 4

Ci sono 88 prodotti

  1. 1
  2. 2
  3. 3
  4. 4

Oltre ad essere uno dei padri della moda francese, Yves Saint Laurent si configura come la personalità che ha fatto dell'Haute Couture il suo marchio di fabbrica. Una volta disse: “Non è l'eleganza dimenticare ciò che si indossa?” La frase corrisponde perfettamente alla sensazione donata dagli occhiali da vista uomo della maison, i quali occupano un ruolo di primo piano nell’elegante scenario della moda di lusso. Le collezioni nascono per rispondere alle esigenze sia dell’uomo classico che di quello che strizza l’occhio alle tendenze più contemporanee.
STORIA
La casa di moda Yves Saint Laurent fu fondata nel 1962 dallo stilista che le diede il nome, assieme a Pierre Bergé. Fu il primo marchio, nel 1966, a rendere popolare il concetto di prêt-à-porter, con lo scopo di rendere la moda non esclusivamente elitaria ma aperta a chiunque. Nel 1983 il Metropolitan Museum di New York dedicò una mostra allo stilista e al modo in cui ha cambiato negli anni il mondo della moda. L’iniziativa fu seguita anche dal Musée des Arts de la Mode di Parigi nel 1986, il Sezon Museum of Art di Tokyo nel 1990, ed il Musée de la Mode di Marsiglia nel 1994. Nel 1999 Yves Saint Laurent fu acquisita da Gucci, che all’epoca era controllata per il 42% dalla multinazionale Kering. Oggi la holding francese detiene il 100% delle quote del marchio. In seguito alla morte di Yves Saint Laurent nel 2008, Hedi Slimane divenne direttore creativo del marchio, sostituendo Stefano Pilati. Slimane ripristinò lo spirito rock’n’roll del marchio, intraprendendo un’opera di rebranding utile a conquistare un pubblico più giovane. Performance dal vivo di artisti indie, atmosfere retrò o punk: per il pubblico le sfilate di Yves Saint Laurent diventarono fonte d’ispirazione perenne. Attualmente Anthony Vaccarello guida il fashion design dell’azienda, con collezioni spesso ispirate all’arte, di cui Saint Laurent era un grande estimatore: lui e Pierre Bergé hanno costruito negli anni una enorme collezione di opere. Oggi Yves Saint Laurent si conferma leader anche nel settore dell’ottica, proponendo modelli di occhiali pensati per un target di clienti ampio e variegato. La mission diventa quella di fornire numerose possibilità di scelta, senza alcuna limitazione per l’uomo e la donna che cercano il meglio per sé e per il proprio stile.
PRODOTTI
Gli occhiali da vista sono il fiore all’occhiello della produzione di Yves Saint Laurent. Le collezioni desiderano garantire a ogni uomo grande qualità; le lenti graduate sono perfette per ogni occasione, poiché sono sostenute da montature eleganti o sportive, a seconda dello stile sognato. Sono inoltre antiriflesso e antistatiche. La maison si conferma anche in questo settore all’apice del mondo della moda e continua a essere simbolo di una griffe senza tempo. Oggigiorno l’eyewear non viene percepito esclusivamente come una necessità: può donare un animo intellettuale, elegante o sportivo. I modelli a cerchio pieno Yves Saint Laurent sono dedicati ai portatori convinti di occhiali da vista, perché arricchiscono lo stile e lo completano. Per gli amanti dei modelli decisi, le montature nere sono quelle ideali. Si adattano a qualsiasi outfit e situazione: in ufficio, in un locale o durante la partecipazione a eventi di moda. Di gran tendenza sono poi le montature tartarugate, poiché hanno una linea elegante e donano un'allure decisamente raffinata a chi le indossa.
VISION
Yves Saint Laurent crea occhiali da vista per uomo e donna perfetti per stupire con eleganza e sobrietà. Sin dagli albori, la casa di moda ha proposto una visione rivoluzionaria del concetto di stile e abbigliamento, sconvolgendo i canoni dell’industria della moda. Prendendo spunto dal menswear e dalla sensazione di sicurezza che deriva dall’outfit maschile, l’approccio creativo della casa di moda ha mirato all’unione dei generi, con l’obiettivo di generarne uno solo. Durante gli anni sessanta e settanta, il marchio rese popolari trend come il beatnik, le giacche in stile safari e lo smoking da donna. Celebri sono le collezioni ispirate alle opere di Matisse, ai dipinti di Picasso, alla Pop art, agli scritti di Marcel Proust, al balletto russo o alla cultura cinese. Gli occhiali da vista seguono alla perfezione la vision iniziale della maison francese: non bisogna confondere l’eleganza con l’essere snob e un buon modello può essere indossato anche per dieci anni senza risultare obsoleto. Le mode passano, lo stile è eterno. la moda è futile, lo stile no.

continua >>

Quivedo Feedaty 4.8 / 5 - 2871 feedbacks

Iscriviti per ricevere un buono sconto del 5%