Saldi 2024
Carrello0Item(s)

Non hai articoli nel carrello.

Quivedo - Valutazione feedaty 4.8 / 5 - 2715 recensioni verificate feedaty

Square

Ci sono 12 prodotti

Ci sono 12 prodotti

L’elaborazione del modello Square RB1971 ha seguito un attento processo di sviluppo. I designer Ray-Ban lo hanno prodotto negli anni ‘70, adattandosi allo stile forte di quel periodo.
Già nelle produzioni precedenti si nota il desiderio di sperimentare, attraverso l’introduzione di montature molto spesse e molto ampie.
Con gli occhiali Square il cerchio si chiude, raggiungendo l’ampiezza massima prodotta da Ray-Ban. Lo scopo è quello di agevolare la visione, spingendosi sempre oltre, sempre più in lontananza.
Nonostante la forma squadrata possa sembrare difficile da portare, la montatura sottile la rende adatta a diverse tipologie di volto.
Questi occhiali sono stati scelti da donne e uomini di spessore, che sono rimasti affascinati dalla grandezza e dall’imponenza che trasmettevano.
Oggi scopriamo quali caratteristiche li definiscono, facendo riferimento alla versione iniziale ed al riadattamento successivo. Iniziamo subito.

Caratteristiche generali
Come capita in altre collezioni, anche gli occhiali Square sono stati prodotti utilizzando due materiali diversi, l’acetato e il metallo.
Il telaio in metallo è più sottile rispetto alla versione in acetato, e fa sì che tutta l’attenzione sia riservata alle lenti. Queste ultime sono state realizzate in tantissime sfumature diverse, dal classico grigio fino a colori più audaci come l’azzurro, il verde ed il rosa chiaro.
Chi acquista gli occhiali Square può scegliere tra le lenti polarizzate o sfumate, a seconda delle necessità. Entrambe assicurano un buon livello di protezione, ma le lenti polarizzate sono rese più resistenti dalla presenza di una pellicola aggiuntiva.
Addirittura, sappiamo che riescono a filtrare quasi l’80% della luce solare, lasciando passare solo pochissimi raggi.
La visione è chiara e nitida sempre, anche durante le giornate particolarmente soleggiate.
Va poi aggiunto che esiste un’ulteriore versione degli occhiali Square, che unisce la delicatezza del metallo alla praticità dell’acetato.
In questo caso specifico, le aste terminano con una copertura in acetato, che stabilizza l’occhiale e fa si che non si sposti durante i movimenti.

Ray-Ban Square RB 1971
Il modello chiamato “Square 1971” fa parte di una serie di prodotti Ray-Ban che riprendono gli stili ritrovatati negli archivi.
La loro forma squadrata è particolarmente accentuata, richiamando lo stile proprio degli anni ‘70. I colori delle lenti e le montatura in metallo (oro o grigio) ricordano gli abiti alla moda del tempo. Sono divertenti e particolari; un modello unico, degno di una personalità particolarmente forte.
Chi sceglie questi occhiali nelle colorazioni più accese non può fare a meno di essere notato dai passanti, che si ritroveranno a chiedersi che tipo di persona si nasconde dietro quello schermo quadrato.

Ray-Ban Square II RB 1973
Proseguiamo con un secondo paio di Ray-Ban Square, che seguono lo stile retrò e oversize degli Square 1971.
La differenza fondamentale sta nella montatura, che qui viene proposta in acetato e con combinazioni di colori differenti.
Le aste sono posizionate leggermente più in alto sulle lenti rispetto al modello precedente, accentuando l’ampiezza della montatura. L’obiettivo è quello di ideare un occhiale volutamente molto imponente. Non tutti possono indossarlo, poiché è necessario avere la giusta attitudine.

 Certamente, gli Square sono caratteristici, e meritano di essere abbinati nel modo giusto. La versione II è stata disegnata da Ray-Ban per poter trasformare il modello in chiave moderna, rendendolo più sportivo e più simile alle proposte attuali.

Scopri tutti i Ray-Ban RB 1971 al miglior prezzo su Quivedo

continua >>

Quivedo Feedaty 4.8 / 5 - 2715 feedbacks

Iscriviti per ricevere un buono sconto del 5%