Rectangle

1 prodotto

1 prodotto

Gli occhiali da sole Ray-Ban Rectangle RB 1969 sono stati sviluppati e poi prodotti nel 1969.
La risposta del pubblico di quegli anni fu molto positiva, e portò Ray-Ban ad intensificare la produzione dei modelli oversize.
Infatti, solo pochi anni dopo venne realizzata la collezione Square, che può essere considerata come un’evoluzione dei Rectangle.
L’obbiettivo del brand era quello di semplificare le forme il più possibile, partendo proprio dal rettangolo, uno dei simboli geometrici più riconosciuti in assoluto.
Fu questa stessa semplicità ad attrarre tantissimi acquirenti e a rendere il modello unisex, cioè adatto sia agli uomini che alle donne.
Tutt’ora, chiunque può acquistare i Rectangle, scegliendo tra le combinazioni di colore e montatura sviluppate nel corso del tempo.
Insieme scopriremo tutte le diverse definizioni del modello e dove è possibile acquistarlo.

 Ray-Ban Rectangle RB 1969
A differenza di molti altri occhiali Ray-Ban, i Rectangle non presentano un ponte arrotondato.
Seguendo le linee semplici delle lenti, anche la montatura è estremamente lineare. Il ponte che collega i due schermi è fisso, oltre che molto sottile.
Gli occhiali riescono a reggersi sul naso grazie all’aggiunta di due occhielli trasparenti, realizzati sfruttando l’acetato.
Questo materiale, detto anche “acetato di cellulosa”, è stato utilizzato per la produzione di occhiali Ray-Ban già dagli anni ‘40. I designer lo hanno scelto per la sua elasticità e semplicità di utilizzo, che lo rende capace di adattarsi a tutte le tipologie di forme.

 Montatura occhiali Ray-Ban Rectangle
La montatura degli occhiali Ray-Ban Rectangle è disponibile solamente in metallo. Il brand ha deciso di limitare la disponibilità dei materiali perché ritiene che il metallo sia il solo adatto a rendere giustizia alla forma delle lenti.
In effetti, essendo abbastanza grandi – ricordiamo che è un modello oversize – sarebbero risultate troppo ingombranti se circondate dall’acetato o da un qualsiasi altro materiale.
La delicatezza e leggerezza del metallo accompagna ed esalta questa montatura di ispirazione retrò.
Il telaio è poi completato da due cuscinetti finali in acetato, che circondano il fondo dell’asta. Il loro scopo è duplice, sia funzionale che estetico.
Sono funzionali perché permettono all’occhiale di non scivolare da dietro l’orecchio ed aumentano il comfort nel lungo periodo. Un utilizzo prolungato, infatti, potrebbe dare fastidio a chi indossa i Ray-Ban ma l’aggiunta del cuscinetto rende tutto più semplice.
A livello estetico, invece, vengono scelte finiture di colore diverse, in modo da trasmettere a tutto il modello uno stile più grintoso. Dalla classica finitura trasparente, fino alla texture tartarugata, Ray-Ban gioca con i colori per migliorare l’effetto finale.

Lenti Ray-Ban
Un altro elemento distintivo degli occhiali Rectangle sono le lenti, ovviamente di forma rettangolare.
Sono state sviluppate in otto colorazioni differenti (in versione sfumata e non sfumata), in modo da dare agli acquirenti quanta più scelta possibile: verde, verde bottiglia, blu, azzurro, marrone, arancio sfumato oro, grigio sfumato argento, rosa sfumato grigio e azzurro sfumato blu.

Ray-Ban Rectangle Legend Gold
Anche gli occhiali Ray-Ban Rectangle fatto parte della collezione Legend Gold. Ci riferiamo ad una collezione speciale, dedicata a tutti i modelli più iconici del brand.
La caratteristica comune a gli occhiali che appartengono a questa produzione è la presenza del logo Ray-Ban sulla lente destra decorato in oro al posto del classico bianco.
Nel caso dei Rectangle, anche la montatura è in metallo placcato oro, così da combaciare con il lodo dorato.

 Potete acquistare gli occhiali da sole da donna Ray-Ban Rectangle RB1969 sullo shop online di Quivedo.

 

continua >>

Quivedo Feedaty 4.8 / 5 - 2773 feedbacks

Iscriviti per ricevere un buono sconto del 5%