Saldi 2024
Carrello0Item(s)

Non hai articoli nel carrello.

Quivedo - Valutazione feedaty 4.8 / 5 - 2716 recensioni verificate feedaty

Cockpit

Ci sono 4 prodotti

Ci sono 4 prodotti

La casa di produzione Ray-Ban ha una lunga storia di successi, segnata da gradi collezioni che sono state indossate da tantissimi personaggi famosi e utilizzate in diverse produzioni cinematografiche.
Tra i modelli più iconici, tutti ricorderete gli occhiali Aviator, messi in produzione negli anni ‘50.
La loro indimenticabile forma a goccia ha segnato inevitabilmente i disegni successivi, portando Ray-Ban a cercare di uguagliare la loro potenza.
Un esempio dell’influenza Aviator è costituito dagli occhiali Cockpit, il modello con cui gli “aviatore” vengono spesso confusi.
Eppure, da un’analisi più attenta la loro differenza è evidente, sia per forma della lente che per dimensione.
Attraverso questa breve guida scopriremo le differenze effettive tra i due modelli e le caratteristiche distintive degli occhiali Cockpit.
Per chi ha un viso piccolo e delicato, probabilmente sono più adatte; capaci di trasmettere la stessa forza delle Aviator ma in modo più sottile, senza appesantire troppo lo sguardo. 

Differenza tra Ray-Ban Aviator e Ray-Ban Cockpit
Come abbiamo anticipato, la prima differenza tra le due paia di occhiali è data dalla forma.
Il modello Aviator rispetta perfettamente la classica forma a goccia, brevettata ed introdotta direttamente da Ray-Ban. Al contrario, il modello Cockpit fa riferimento ad una forma leggermente più squadrata, che termina con angoli molto meno arrotondati.
A livello di dimensioni, possiamo facilmente dire che i Cockpit sono più piccoli degli Aviator. Ray-Ban ha sviluppato per i primi due versioni, da 56 e 59 cm.
Invece, gli Aviator dispongono di tre dimensioni diverse tra cui poter scegliere: 55, 58 e 62 cm. Nell’ultimo caso si arriva quasi ad un modello oversize, ben diverso dai Cockpit.
Infine, l’ultima differenza è data dal ponte centrale che collega le lenti. Nel modello Aviator è dritto e sottile, mentre i nostri Cockpit hanno il ponte rivolto verso il basso, leggermente curvato.
Questo nuovo effetto li rende più semplici da portare, adattandoli a forme del viso diverse tra loro.

Caratteristiche generali modello Cockpit
I materiali scelti per la realizzazione degli occhiali Cockpit sono gli stessi degli Aviator.
Metallo per la montatura e acetato per gli occhielli e i ganci finali. Il metallo si adatta benissimo alle linee semplici delle lenti e mantiene intatta l’eleganza del modello originale.
È disponibile sia in oro che in argento, a seconda dei gusti. In entrambi i casi, è talmente sottile che si nota comunque molto poco.
I dettagli in acetato consentono di migliorare l’indossabilità, evitando che gli occhiali cadano o scivolino via dal naso. Essendo facilmente regolabili, gli occhielli sono estremamente funzionali. Potete scegliere di regolarli da soli, oppure farvi aiutare dall’ottico al momento dell’acquisto. Non sarà molto difficile, anche perché di solito la montatura standard è adatta a tutti.


Scopri tutti gli occhiali da sole Ray-Ban Cockpit al miglior prezzo su Quivedo.

continua >>

Quivedo Feedaty 4.8 / 5 - 2716 feedbacks

Iscriviti per ricevere un buono sconto del 5%