Ray-Ban Meta

Non ci sono prodotti corrispondenti alla selezione.

Nello shop online di Quivedo sono arrivati i fantastici occhiali da sole che tutti aspettavamo: i Ray-Ban Stories realizzati in collaborazione con Facebook. I modelli sono i seguenti: Meteor RW 4005, Round RW 4003, Wayfarer RW 4002 e Wayfarer Large RW 4004, ecco i nuovi smart glasses!
Se c’era qualcuno in grado di inventare degli occhiali da sole intelligenti, quelli erano proprio Ray-Ban e Meta, due colossi nei loro rispettivi ambiti. Ray-Ban non ha bisogno di presentazioni, e Meta è la società americana a cui fanno capo social come Facebook, Instagram, WhatsApp e Messenger. Lo stile della prima e la potenza tecnologica della seconda hanno dato alla luce questi smart glasses, i primi occhiali connessi col mondo!
Ma cosa fanno nello specifico questi occhiali di nuova generazione? Vediamolo insieme!
Foto e video in alta risoluzione – Dotati di doppia fotocamera da 5 MP, i Ray-Ban Stories catturano le immagini che vedi senza bisogno di tirare fuori lo smartphone dalla tasca. Questi occhiali scattano foto (2592 X 1944 pixel) e registrano video (1184 X 1184 pixel a 30 fotogrammi al secondo) a profondità fotografica stereoscopica e in alta risoluzione. La fotocamera si regola in base alla luce naturale per realizzare degli scatti di qualità. Il LED collocato sul lato esterno invece, si accende per segnalare agli altri quando entra in funzione.
Ascoltare musica e rispondere alle chiamate – Ebbene sì, è possibile fare entrambe le cose anche grazie al pulsante di acquisizione posto su una delle due aste e al touchpad super sensibile che alza e abbassa la musica e che cambia modalità d’uso. Dotati di discreti altoparlanti open-ear e di tre microfoni integrati che catturano i suoni in tutte le direzioni, per assicurano una elevata qualità audio e vocale per video e chiamate. Il sistema audio dei Ray-Ban Stories è pensato per non essere estraniante, ma per consentirti di avere sempre l’attenzione su ciò che ti circonda.
Si ricaricano tramite la loro custodia – Come potevano avere una custodia semplice degli occhiali così futuristici? La custodia dei Ray-Ban Stories è stata ragionata per ricaricare gli occhiali ovunque e in qualsiasi momento, ma nella confezione viene dato in dotazione anche un cavo di ricarica USB-C per ogni evenienza. Una volta che la carica sarà completata, i tuoi occhiali da sole del futuro potranno catturare e sincronizzare fino a 200 foto o 50 video.
Condividono e comunicano tramite due supporti – Facebook Assistant è un controllo vocale che permette di essere connessi senza la necessità di guardare lo smartphone, mentre Facebook View è una app dedicata che collega gli occhiali al cellulare e permette di modificare e condividere i contenuti che i tuoi smart glasses hanno catturato.

Altri dettagli degli smart glasses
Per funzionare correttamente gli smart glasses Ray-Ban Stories hanno bisogno di una connessione wireless e di un telefono cellulare. Essendo un prodotto Meta, ovviamente è richiesto un account Facebook. Per il resto il funzionamento è piuttosto semplice, soprattutto se si è abituati a maneggiare apparecchi smart.
Anche in questo caso Ray-Ban ha declinato Meteor RW 4005, Round RW 4003, Wayfarer RW 4002 e Wayfarer Large RW 4004 in diversi colori e con lenti tinta unita, sfumate, polarizzate, polarizzate Clear con filtro luce Blu e Transitions®.
Nel nostro store potrai acquistare questi occhiali a condizioni convenienti. Sono assolutamente originali, sono dotati di confezione, custodia e certificato di garanzia e autenticità. Scegli il colore preferito dei tuoi nuovi Ray-Ban Stories e acquistali su Quivedo, in breve tempo arriveranno a casa tua tramite corriere e potrai condividere i tuoi contenuti col mondo!

Scegli il tuo paio di Ray-Ban Stories preferito fra i Meteor RW 4005, i Round RW 4003, i Wayfarer RW 4002 e i Wayfarer Large RW 4004.

Valentina T.

continua >>

Quivedo Feedaty 4.8 / 5 - 2804 feedbacks

Iscriviti per ricevere un buono sconto del 5%